Festeggiamo il Wesak il 10 Maggio

yoga-386611_960_720

FESTEGGIAMO IL WESAK
Il 10 maggio a partire dalle ore 22

Cos’è il Wesak?

Il Wesak è una festa molto antica, originaria della tradizione buddista, ma il significato è molto vasto, non limitato ad una sola religione, poiché la sua grande Benedizione è destinata a tutta l’umanità.
Il suo significato profondo è in qualche modo simile a quello della Pasqua cristiana, del Pesach ebraico, del Ramadan. Si celebra comunque il ritorno o l’avvento di una Grande Luce che ci libera dal buio e dalla paura dell’inverno dell’anima.

Secondo la tradizione il plenilunio del segno del Toro, giorno tre volte santo, si ricorda la nascita, l’illuminazione e la rinuncia al paradiso da parte di Gautama Buddha.
La tradizione vuole che, dopo una vita dedicata agli ideali di amore, pace e compassione, Buddha morì e si trovò sulla soglia del Nirvana, il paradiso. Un attimo prima di varcarla, il Buddha si voltò indietro a guardare il mondo dei viventi e provò compassione per tutti. Il dolore di tutte le Creature viventi toccò il cuore dell’Illuminato e lì, sulla soglia della beatitudine eterna, il Buddha si fermò e fece la Grande Rinuncia: non varcherà quella soglia fino a quando l’ultimo dei viventi non l’avrà varcata prima di lui. Fino a quel momento rimarrà in vigile attesa per aiutarli e sostenerli, e tornerà ogni anno sulla Terra per portar loro la Sua amorevole benedizione.

Ogni anno, nel momento esatto in cui si forma il primo plenilunio nella Costellazione del Toro, il Buddha tornerà sulla Terra a portare la Sua benedizione, la sua mano tesa per aiutare ed incoraggiare l’evoluzione spirituale dell’umanità.
Durante la Festa del Wesak si viene a stabilire un rapporto unico che collega e riallinea l’intero Universo.

E’ il momento più sacro dell’anno, il momento in cui l’Umanità e la Divinità s’incontrano.
Così una volta all’anno al Plenilunio del Toro l’Umanità è ricaricata di Forza Divina, il Divino discende sulla terra, e l’Umanità si alza di anno in anno di più verso il Divino.

Attraverso questa meditazione abbiamo una grande opportunità, di purificare i nostri corpi ripulendo i ciechi impulsi, i sentimenti negativi e le separazioni, lo scoraggiamento e la depressione, le illusioni e i pensieri fangosi, per rimanere saldi nella luce della nostra consapevolezza spirituale.

Il Wesak influirà sulla vita di ognuno che vi avrà partecipato, per il solo fatto di esservi arrivato vedrà cambiare la propria vita, a volte in maniera impercettibile comincerà a volgersi verso ideali superiori.

Cosa occorre

Prima della serata consumate un pasto leggero evitando di appesantirvi, non bevete alcolici. Questo non è dettato da motivi religiosi, ma per assicurarvi una maggiore lucidità e consapevolezza.

Sempre se vi è possibile, indossate qualcosa di bianco: una camicia, una felpa, il giubbino o soltanto un foulard o una sciarpa. Il bianco è un colore neutro e può assorbire più facilmente l’energia della serata.

Portate con voi una bottiglia d’acqua naturale (di qualunque tipo). Siate consapevoli che nel corso della cerimonia verrà energizzata. Una volta a casa, distribuitene un sorso alle persone care, riceveranno una parte dell’energia.

Portate con voi dei fiori, non legateli a mazzi, ma lasciateli sciolti. Va bene qualunque tipo di fiore purché sia privo di spine. I fiori sono un dono d’amore, coglieteli o acquistateli con gioia, pensando alle persone che li riceveranno. Al termine della cerimonia, ciascuno dei partecipanti prenderà un fiore a caso. È un gesto di amore e di pace che circola fra i presenti, chiudendo un cerchio di luce. Una volta a casa, fate essiccare il fiore appendendolo a testa in giù, si conserverà a lungo. Anche i fiori, come l’acqua vengono energizzati, conservateli in un angolo un po’ speciale della vostra casa, rilasceranno lentamente nell’ambiente la forza di cui sono stati caricati. Il prossimo anno lo sostituirete con un fiore nuovo.

Se volete potete scrivere su dei fogli delle cose che vorreste vedere realizzate nella vostra vita, ovviamente che non danneggino nessuno.

Oppure portare delle foto di persone per le quali vorreste delle Benedizioni.

 

Per informazioni.

Mail a: orhidelia@libero.it

Telefono: 3472791403 – 0544436115

 

Oppure utilizzare il bottone sottostante per prenotare su Eventbrite

 

Eventbrite - Festeggiamo il Wesak

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...